Come posso guadagnare soldi con un blog?

imagen de portada come guadagnare con un blog

Come guadagnare con un blog?


Ti sei mai chiesto quanti soldi potresti guadagnare con un blog? O meglio, quanti soldi stai perdendo perché non sai come sfruttare al meglio le potenzialità del tuo?

Il sogno di ogni blogger è quello di poter vivere dei benefici economici del suo blog. Ovviamente ci sono anche altri vantaggi come che sentirsi gratificato per il riconoscimento del suo lavoro. In questo post vogliamo mostrarti i passi da seguire se vuoi guadagnare con un blog.

Hai appena creato il tuo blog, lo hai aggiornato e inizi ad avere un numero sempre maggiore di visitatori. Ora potresti anche essere in grado di trarne i benefici.

Le cose essenziali perché il tuo blog cominci produrre un profitto sono:

  • Scrivere contenuti che generano traffico.
  • Convertire le visite degli utenti in e-mail di iscrizione tramite regali.
  • Inviare agli abbonati dei contenuti utili che ispirino fiducia.
  • Vendere prodotti o servizi che il pubblico vuole e aiutarli concretamente.

In altre parole, se vuoi fare soldi con un blog usalo come meccanismo per crearti potenziali clienti. Nutrili fino a quando non sono pronti a fare acquisti sul tuo blog e così il profitto inizierà ad aumentare.

Dopo aver creato il tuo blog, il primo passo è quello di farti sempre nuovi abbonati ed essere in grado di mantenerli. Per questo, puoi fare una campagna via e-mail in modo che i tuoi iscritti siano a conoscenza dei nuovi articoli che pubblichi, oppure puoi invitare i tuoi utenti a vedere la nuova pubblicazione e dare in cambio un regalo esclusivo a tutti coloro che si iscrivono. Queste sono idee ottime per far crescere l’importanza del tuo blog a patto che crei contenuti interessanti.

Ma in che modo ti permette di trarne profitto?

Con la vendita di prodotti e servizi puoi iniziare a guadagnare denaro. Ad esempio, se hai un blog in lingua puoi iniziare a offrire servizi di traduzione o pubblicare e-book; i tuoi iscritti saranno attratti a comprarli immediatamente. Se vuoi vedere risultati immeditati dopo il lancio, assicurati di avere mail list creata per avere il maggior numero di contatti possibile.

Altre opzioni per vendere servizi o prodotti sono:

beni e servizio vendibili su guadagnare con un blog

Cosa succede se non ho alcun prodotto o servizio da offrire?

Il modo più convenzionale per generare profitto è attraverso la vendita di pubblicità. Puoi anche creare alleanze con altre società per promuovere i tuoi prodotti e servizi e guadagnare commissioni ogni volta che gli utenti cliccano sull’annuncio.

uomo al pc come guadagnare soldi con un blog

 

Puoi iniziare a guadagnare denaro attraverso una campagna email con l’inserimento di banner e link pubblicitari. Inoltre, puoi far pagare a tutti i followers un abbonamento per permettergli di seguire tutte le notizie, i suggerimenti e le offerte esclusive.

Per avere sempre più visitatori, raccomando SendinBlue. È un servizio di messaggistica elettronica che ti consente di gestire la posta elettronica. Offre diversi pacchetti con tariffe che vanno da 0 € a 49 € a seconda delle esigenze. Il loro servizio mi piace perché è molto conveniente e ha un eccellente sistema di gestione della segreteria telefonica

Ecco altri sei modi efficaci per sfruttare al massimo il tuo blog:

1. Affiliate Marketing 

L’Affiliate Marketing è un tipo di marketing basato sulla promozione di prodotti o servizi di terzi. Il blog dovrebbe includere collegamenti a un prodotto o servizio offerto dal programma di affiliazione di un’altra società. Se uno dei tuoi visitatori clicca su questo link e acquista il bene o il servizio, tu ne riceverai una commissione.

L’Affiliate Marketing è la strategia più intelligente per fare soldi con un blog perché genera i seguenti vantaggi:

  • È veloce. Non occorre spendere tempo o denaro per la ricerca e lo sviluppo di un prodotto perché, grazie alla pubblicazione di un banner sul tuo sito web e a una promozione del prodotto che attragga il pubblico, si può guadagnare reddito in pochi minuti.
  • Le entrate di questo marketing sono totalmente passive. Non dovrai preoccuparti di creare prodotti, assistenza clienti o altre implicazioni tecniche relative alla vendita del servizio o del prodotto. Devi solo preoccuparti di generare traffico sul tuo blog per poter guadagnare di più.
  • Può esserti d’aiuto per le future creazioni di un prodotto. Se vedi che un prodotto precedentemente promozionato viene venduto più di dieci volte puoi svilupparne un simile e venderlo con il tuo marchio. Questo ti permette di sfruttare le informazioni del prodotto precedente per proporne uno tuo nuovo, sapendo già che rispecchierà i gusti del tuo pubblico.

 

COME OTTENERE LE AFFILIATI PER IL TUO BLOG?

  1. Contatta i marchi che offrono di vendere un prodotto o una piattaforma di affiliazione.
  2. Genera link di affiliazione esclusivi per il tuo blog e tieni conto delle tue vendite.
  3. Attraverso il tuo blog promuovi i prodotti e i servizi di cui sei affiliato.
  4. Per ogni vendita effettuata, guadagnerai una commissione tramite il link del tuo blog.
  5. Ne riceverai il profitto alla fine del mese o non appena raggiungerai l’importo minimo di reddito stabilito nella piattaforma.

Puoi iniziare iscrivendoti a programmi popolari come:

Tuttavia, non è necessario unirsi a quelle grandi. Puoi collaborare anche con piccole o nuove aziende per metterti in evidenza e dare un tocco di autenticità al tuo sito offrendo prodotti diversi e avvantaggiando le piccole imprese. Ad esempio, un nuovo editore di libri di lingue digitali ti offre un’affiliazione per testare i loro articoli e le proposte di corsi online. Questo offre dei consigli sui tuoi libri a tutti i visitatori e ti consente di ottenere una commissione e aumentare le vendite.

2. Google AdSense

Google AdSense è una delle reti pubblicitarie più famose. In effetti, è semplice e conveniente realizzare un profitto mostrando i tuoi annunci sul tuo sito. Ci sono tre modi per farlo:

  • Annunci privati: sono annunci che le stesse aziende mettono stanno cercando per un blog specifico per farsi pubblicità o viceversa, è il blogger che cerca aziende specifiche che lo pubblichino. Il pagamento in questo caso è un importo fisso per un periodo di tempo. Questi annunci sono più redditizi dal momento che funzionano a pagamento fisso e non per il numero di clic che viene dato.
  • In base al clic (CPC): questo significa che con ogni clic sull’annuncio Google creato dal tuo sito, l’azienda può pagarti una commissione. Il pagamento può variare a seconda della piattaforma, del tema, delle parole chiave della pagina e della competizione nella nicchia.
  • In base all’azione (CPA): ottieni una commissione per ogni volta che l’utente esegue una determinata azione che può andare dall’inserimento del proprio numero di telefono o email per compilare un sondaggio o modulo. Questa modalità ha commissioni più elevate rispetto al CPC poiché è noto che le persone sono più sospettose nel lasciare dati personali, per questo motivo è necessario creare un blog che goda di grande autorità e che spinga gli utenti a fidarsi.

 

Come fare soldi sul serio con Google AdSense?

AdSense è consigliato per blog di nicchia poiché questi basano la loro importanza sulle ingenti quantità di visite giornaliere, massimizzando quindi il profitto. Per essere in grado di trovare quelle nicchie che pagano bene per ogni click dovrai avere una conoscenza elevata di SEO per poter ottenere un grande numero di visite. Puoi anche usare Google Adwords per vedere l’occorrenza della parola chiave.

3. Corsi / servizi

È il modo più semplice per iniziare a fare soldi con un blog perché se sei diventato un esperto in materia non mancheranno certo i clienti che desiderano questo servizio. Il più comune è quello di fornire servizi di consulenza o di mentoring.

Ad esempio, se nella tua interfaccia linguistica ci sono già corsi intuitivi e i tuoi visitatori sono interessati alle tue pubblicazioni, perché non creare corsi più complessi e pagare online?

Questo è un modo più comune di vendere corsi istituendo classi normali e facendo in modo che gli studenti seguano al loro passo e vedano i progressi. Puoi istruirli direttamente sulla piattaforma attraverso le e-mail con delle notifiche ad esempio. Puoi inoltre aggiornarli sui tuoi nuovi corsi e, allo stesso tempo, fornire risorse come attività ed esercizi per aiutarli ad apprendere. Alcuni esempi di corsi online includono:

  • Business Audience Masterclass (da Firepole Marketing)
  • Articolo di scrittura di classe magistrale (di Carol Tice e Linda Formichelli)
  • Formazione per i social media marketer (motivo per il mercato)

Quanti follower puoi ottenere con un abbonamento a pagamento sul servizio e sui siti dei corsi?

Tutto dipende dal prezzo e dal budget dei futuri abbonati. HorkeyHandBook Horona Manuela’s Gina guadagna più di $ 1,000 in un mese dopo aver lanciato il suo corso online.

 

Così come i corsi, puoi anche offrire servizi online.

Ad esempio, molti blogger sono scrittori indipendenti e vengono pagati per scrivere contenuti di blog per altre persone. Altri servizi  sono ampiamente disponibili come la consulenza, ad esempio. Un blogger può offrire i suoi servizi nella pianificazione del matrimonio. Grazie a questo tipo di lavoro puoi gestire comodamente i tuoi orari.

 

icona come guadagnare con un blog

La consulenza è un altro modo popolare per ottenere un profitto. Puoi ripagare i lettori per i loro consigli e servizi. Ad esempio, immagina che il tuo sito tratti un argomento tipo quello dei social network. Potresti ricevere € 75 per una sessione Skype di un’ora in cui discuti con un tuo cliente la strategia dei social media. Per arricchire la tua intervista su skype, puoi inviare un file riepilogativo via e-mail sul tuo discorso orale per incentivare la fedeltà dei clienti.

Eccoti alcuni esempi:

  • Jim Connolly del Jim’s Marketing Blog vende un’intervista di due ore “Scegli il mio cervello” a 319 € per discutere le tattiche di marketing.
  • Sophie Lizard di Be Freelance Blogger vende sessioni di tutoring per blogger indipendenti in pacchetti che vanno dai 197 € ai 497 €.

 

4.Pagamenti per commenti / annunci-banner

Se il tuo blog rimane attivo e produce lavoro di qualità, le aziende potrebbero essere interessate a sponsorizzarlo. Questa sponsorizzazione può essere effettuata in due modi:

  • Commenti pagati / sponsorizzazioni: la società ti manda il suo prodotto e ti paga per scriverne una opinione che non deve essere necessariamente positiva. Oppure, le aziende patrocinano un post sul tuo blog in a patto che compaia una visualizzazione del link del loro sito. È una soluzione vantaggiosa per te e consente ai tuoi lettori di condividere link diversi in cambio di un articolo sul tuo blog.
  • Annunci banner: si tratta di annunci “banner” che vengono spesso visualizzati sui siti soggetti a pagamento mensile e che appaiono a un partner specifico a medio o lungo termine.

 

annunci banner in come guadagnare con un blog

 

5. Libri elettronici

Scrivere e-book è un buon modo per iniziare a vendere i propri prodotti. Questo modo di ottenere profitti ti permette di fare gli orari che desideri. Grazie alle enormi possibilità di pubblicazione e contenuti, i grandi rivenditori come Amazon sono attratti dai libri; quindi è facile pubblicarlo.

Si raccomanda che ogni ebook abbia una certa estensione, che debba cioè avere più di 40 pagine su un argomento specifico.

e-book come mezzo alternativo come guadagnare con un blog

 

Quanto puoi guadagnare?

Guadagnare con un blog in fondo non è complicato! Puoi arrivare a fare molti soldi se non ti fermi  a un solo e-book e puoi sempre sfruttare tutte le piattaforme per farlo conoscere in rete. Come fa ad esempio Yasmina KHADRA, che propone opere a prezzi interessanti. Con gli e-book puoi guadagnare tra le 100 € e le 10.000 € al mese se lo vendi su siti di shopping noti.

 

6. Vendita di blog e siti Web

Infine puoi ottenere buoni profitti vendendo il tuo sito web o blog se vuoi iniziarne uno nuovo se non sei già stanco.

creare più blog come guadagnare con un blog

 

Tutto ciò lo puoi fare solo se hai ottenuto piena fiducia da parte dei tuoi utenti e hai dimostrato di aver fatto le cose a dovere. Avrai così ottenuto un gran numero di followers.

Il minimo comun denominatore è che il tuo blog vale un fattore x12 o x24 delle tue entrate mensili. Cioè, se guadagni 100  € al mese, il tuo blog può valere tra  1.200 € e  2.400 €.

Come hai visto, puoi guadagnare con un blog in modi diversi ottenendo molti soldi. Inizia a lavorarci su e applica questa serie di suggerimenti e tecniche per monetizzare il tuo sito web.

 

Se hai domande, contattaci!

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*