Lesson 17

Lezione 17 Corso gratuito di inglese online

Quando e come usare le Preposizioni di luogo:​
In/ At/ On

Dialogo

1/ Sentence practice

A trip to London

Today I am taking the bus to go to London. I eat a lot of food.

In London, there is much to see and you can walk everywhere.

People that eat a lot of food need to do exercise. I am standing at the bus stop.

Hello John! how are you? – I am well. – Hello Peter,

Where are you going? – I am going to London on the bus.

That is very wise, people that drive to the city find it difficult to park.

I need the exercise. I need to walk more often. I eat too much.

I have a problem. I love eating and I work in an office.

I have got fat. I am overweight. I must lose some weight.

Here is the bus, have a nice day!

And I hope to see you soon!

        

1/Pratica della Frase​

Un viaggio a Londra

Oggi sto prendendo l’autobus per andare a Londra. Mangio un sacco di cibo.

A Londra c’è molto da vedere. Si può camminare ovunque.

Le persone che mangiano un sacco di cibo hanno bisogno di fare esercizio fisico.

Sono in piedi alla fermata dell’autobus.

Ciao John! Come stai? Sto bene.

Ciao Peter, dove stai andando?

Vado a Londra sul bus.

Molto saggio. Le persone che guidano trovano difficoltà a parcheggiare in città.

Ho bisogno di fare esercizio. Ho bisogno di camminare più spesso. Mangio troppo.

Ho un problema. Adoro mangiare e lavoro in un ufficio.

Sono grasso. Sono in sovrappeso. Devo perdere peso.

Ecco l’autobus, ti auguro una bella giornata! E spero di vederti presto!

Vocabolario

2/ Vocabulary practice

To take the bus

I am taking the bus

London

To go to London

A lot of food

In London

There is much to see

To walk

You can walk

Everywhere

People that eat

To do exercise

Where are you going?

I am going to London

On the bus

That is very wise!

More often

I eat too much.

To have a problem

To love eating

In an office

I have got fat

Overweight

To be overweight

I must lose

Some weight

Here is the bus!

Have a nice day!

To see you soon

2/Pratica di Vocabolario ​

  • Prendere il pullman
  • Sto prendendo il pullman
  • Londra
  • Andare a Londra
  • Tanto cibo
  • A Londra
  • C’è tanto da vedere
  • Camminare
  • Puoi camminare
  • Ovunque
  • Gente che mangia
  • Fare esercizio
  • Dove stai andando?
  • Sto andando a Londra
  • Sul pullman
  • Questo è molto saggio
  • Molto spesso
  • Io mangio davvero
  • Troppo
  • Avere un problema
  • Amare mangiare
  • In un ufficio
  • Io sono diventato
  • Grasso
  • Sovrappeso
  • Essere sovrappeso
  • Io devo perdere
  • Un po’ di peso
  • Ecco il pullman
  • Passa una bella giornata
  • Ci vediamo presto

Grammatica

3/ Prepositions of place/ location: In/ At/ On

Let’s see how to use Prepositions of place / location, in / at / on.

 

 

“In” is used in many contexts:

Countries

 

Cities

 

Neighbourhoods

 

Large areas

 

Enclosed spaces

 

Other

 

I.e.

 

in (country)

 

in England

I live in England.

 

In (city)

In London

 

I work in London.

 

 

In (neighbourhood)

 

In South Kensington

 

I am shopping in South Kensington.

 

In (large area)

In Hyde Park

 

I am jogging in Hyde Park.

 

In the sky

 

They are flying through the sky.

 

In (enclosed spaces)

In a car

 

In a taxi

 

In a helicopter

 

In a lift, in an elevator

 

In the garden

 

In a box

 

In my pocket

 

In a building

 

In (other)

 

In a row

 

In the newspapers

 

 

 

“On” is used for:

 

Public transport or transport

 

Surfaces (= on top of)

 

Streets, avenues

 

More specific places

 

I.e.

On (public transport, transport)

 

On a bus,

 

On a train,

 

On a plane,

 

On a ship,

 

On a bicycle,

 

On a horse…

 

On (surfaces)

 

On the wall

 

On the floor

 

On a page

 

On the menu

 

On (streets, avenues)

 

On Oxford Street

 

On the high street

 

On Brick Lane

 

On (more specific places)

 

On the corner

 

On the edge

 

On the right, on the left

 

On television

 

On the way

 

“At” is used for very specific locations (smaller):

 

A point, a specific location

 

Institutions

 

Addresses

 

I.e.

 

At (specific location)

 

At the entrance

 

At the top

 

At the bottom

 

At the front desk

 

At the shop

 

At (institutions)

 

At the Guggenheim Museum

 

At Buckingham Palace

 

At Tower Bridge

 

At (addresses)

 

At 21 Oxford Street

 

At the bus stop

 

At the crossroads

 

At the dentist’s

 

At Bond Street station

 

Be careful as some expressions with “at” do not use an article:

 

At home > I am at home.

 

At work > We are at work.

 

At school > He is at school.

 

At university > They are at university.

 

At reception > She is waiting at reception.

3/Preposizioni di luogo / posizione​

 

  • in
  • at
  • on

Vediamo come usare Preposizioni di luogo / posizione in / at / on.

“In” è usato in molti contesti:

  • paesi
  • città
  • quartieri
  • grandi aree
  • spazi chiusi
  • altro
  • cioè

In (paese)

  • in Inghilterra
  • Io vivo in Inghilterra.

In (città)

  • A Londra
  • Lavoro a Londra.

In (quartiere)

  • a South Kensington
  • Sto facendo shopping a South Kensington.

In (ampia area)

  • a Hyde Park
  • Sto facendo jogging a Hyde Park.
  • nel cielo
  • Stanno volando in cielo.

In (spazi chiusi)

  • in una macchina
  • in un taxi
  • in un elicottero
  • in un ascensore, in un ascensore
  • in giardino
  • in una scatola
  • nella mia tasca
  • in un edificio

In (altro)

  • In fila
  • sui giornali

“On” è usato per:

  • trasporto pubblico o superfici trasporto (= sopra)
  • strade, viali
  • luoghi più specifici
  • cioè

On (trasporto pubblico, trasporto)

  • sul bus
  • su un treno
  • su un aereo
  • su una nave
  • in bicicletta
  • su un cavallo …

On (superfici)

  • sul muro
  • sul pavimento
  • su una pagina
  • sul menù

On (strade, viali)

  • su Oxford Street
  • sulla strada principale
  • su Brick Lane

On (luoghi più specifici)

  • all’angolo
  • al limite
  • a destra, a sinistra
  • in televisione
  • sulla strada

“At” è usato per posizioni molto specifiche (più piccole):

  • un punto, una posizione specifica
  • istituzioni
  • indirizzi
  • cioè

At (posizione specifica)

  • all’entrata
  • in cima
  • in basso
  • alla reception
  • al negozio

At (istituzioni)

  • al Museo Guggenheim
  • a Buckingham Palace
  • al Tower Bridge

At (indirizzi)

  • a 21 Oxford Street
  • alla fermata dell’autobus
  • all’incrocio
  • dal dentista
  • alla stazione di Bond Street

Fai attenzione perché alcune espressioni con “at” non usano articolo:

  • a casa> Sono a casa.
  • al lavoro> Siamo al lavoro.
  • a scuola> Lui è a scuola.
  • all’università> Sono all’università.

alla reception> Lei sta aspettando alla reception.

Domande e Risposte

4/ Questions and Answers

Why are you taking the bus?
I am taking the bus to go to London.

 

Why are you going to London?
I am going to London to go to the cinema.

 

Are you going to eat in London?
Yes, I am going to eat in London.

 

Why do you not drive to London?
There is too much traffic and there is nowhere to park.

 

Do you know John?
Yes I know John, he is a friend.

 

Do you like to eat?
Yes, I like to eat too much.

 

Have you got a problem?
Yes, I have a problem, I am too fat.

 

Do you walk?
Yes, I walk.

 

Do you need to exercise?
Yes I need to exercise more often.

 

Are you overweight?
Yes, I am overweight but so are you. See you soon.

4/Domande e Risposte

Perché stai prendendo l’autobus?

Sto prendendo l’autobus per andare a Londra.

Perché stai andando a Londra?

Sto andando a Londra per andare al cinema.

Hai intenzione di mangiare a Londra?

Sì, sto andando a mangiare a Londra.

Perché non guidi a Londra?

C’è troppo traffico e non c’è nessun posto dove parcheggiare.

Conosci John?

Sì, conosco John, è un amico.

Ti piace mangiare?

Sì, mi piace troppo mangiare.

Hai un problema?

Sì, ho un problema, sono troppo grasso.

Cammini?

Sì, cammino.

Hai bisogno di allenarti?

Sì, ho bisogno di allenarmi più spesso.

Sei in sovrappeso?

Sì, sono in sovrappeso, ma lo sei anche tu. A presto.

Ripasso della lezione 17 con Julia

https://youtu.be/Amxjo0QYoVc

Hi guys! Welcome back!

Let’s see the recap of lesson 17 together! This is a great lesson that has lots of new vocabulary and a very useful grammar point! Today I’m going to anticipate certain common mistakes and certain difficulties, especially with regards to vocabulary. I won’t spend that much time on grammar. We’ll do about ten examples together just to revise. But I think the grammar video that you have is very detailed. So watch that and together let’s just put some of that knowledge into practice. Let’s focus mainly on the vocabulary and pronunciation. Today you saw lots of new words and some of these are confusing. For example the words:

trip

journey

travel

To simplify: When someone goes on holiday you say:

“how was your trip?”

The “trip” is the whole experience. It is going there. It’s being there. It’s coming back. So that is a “trip”. That’s how you
use the word “trip”. How was your business trip? How was your trip to Thailand? That is how you use the word “trip”!

The word “journey”. Here be careful with the pronunciation. It’s once again that sound /dj/ that we’ve seen before. We saw it in lesson 16 together. Do you remember? It was in the word in the word “ENJOY”, just like: job, judge, engineer, okay? This word here: “journey” is more A to B. How was the journey? It was exhausting, It was long. That’s what you use the word “journey” for. How was your journey? It was perfect. It went well. It was short. It wasn’t stressful. That’s how you use this word. So don’t confuse the word “trip” and “journey”

Finally the word: “travel”: This is where people get confused even more. I would just recommend that you use the word “travel” as a verb. I travel a lot for work. I travel. Don’t use “travel” so much as a noun: a travel: we don’t really say that! How are your travels going? – this sounds very old-fashioned.

So forget about that. Just use a “trip” and “a journey” and use the verb “to travel”.

Talking about travel and transport, you also have short sentences here.

The difficulty here lies mainly with the preposition.

So when you say:

how do you go to work?

I go to work by bus

I go to work on the bus

Here you have the choice between different prepositions.

I go in my car

I go on the bus

I travel by car

I travel by bus

I travel by metro

Be careful: you can use both prepositions. But get some practice. Try to make your own sentences. Write them down and next time you go to class or next time you have a Skype class do run through those sentences with your eacher who will then be able to tell you if you have used the right preposition, the right verb, if you’re using all this new vocabulary and grammar correctly.

In this dialogue you also have vocabulary related to fitness and weight. So just for pronunciation, repeat after me:

overweight

exercise

exercise – exercises

you can exercise (it is a verb)

but you can also use it as a noun:

I do exercise

I don’t do much exercise

I do a lot of exercise

In the context of language learning, you can use it in the plural form:

I have lots of grammar exercises to complete before next class.

What I’d like to point out here is:
overweight

over – weight

weight: That second part of the word is pronounced the same way as the verb “to wait”

weight – wait

I’m telling you this because when you see the word “overweight”: wow, that spelling is complicated!

So just remember that it may be difficult to spell but to pronounce it is as easy as the verb “to wait”

overweight – wait

This lesson also contains the verb
“love”:

I love eating – I love to eat

I’m highlighting this verb because many of y students and this is despite them having high level or low level, it doesn’t matter, it’s a mistake that I see a lot in class. I would like to just run through this rule together so that you become aware of this mistake and you avoid it you cannot say: I love eat

You cannot use an infinitive without “TO” – it isn’t correct

You can use the “ing form”:

I like eating / I love eating

or you can use the infinitive with “TO”

I love to eat / I like to eat

Do be careful today with the modal verb “MUST”

I know that many of my students who aren’t total beginners have most probably seen this grammar point before:

can, must, will – all those verbs are called modal verbs

They’re quite peculiar, different to our standard verb because they come from German grammar.

That’s why they are very different.

I told you just two minutes ago:

“I like to eat” “I want to eat”

But “MUST” and “CAN” are the two modals that you’ve seen so far in this course.

They cannot be followed by “TO”. It just contradicts the previous rule but that’s because modals or modal verbs are different.

You can say: I can speak Spanish

You can’t say: I can to speak Spanish

That is not okay – that is a horrible mistake! Please don’t make that mistake!

The verb “MUST”:

I must wake up early.

You can’t say: I must to…. That does not exist

Just accept the fact that we’ve inherited that grammar and that’s why none of the previous rules apply to those verbs.

That’s just a little introduction to what modal verbs are about

Finally I would like to review the grammar point of the day with you:

the prepositions of place: in, at, on

On my screen we’re going to have a few examples that are going to appear, just here.

These sentences are going to contain a gap.

I would like you to take a minute, read the sentence, and then fill in that sentence using “IN”, “AT, or “ON”.

What is the answer here?

I am at the bus stop.

Sentence number two:

the dog is in the garden

number three:

My brother is at the office.

Number four:

they are at the park

Number five:

I am on the bus

The shops are on Oxford Street

See you at home!

The kids are at school.

The students are at university.

They are on a plane.

They are in Soho.

That’s it for today! Thanks for watching this video! I’ll see you next time! Bye bye!

Ciao ragazzi! Ben tornati!

Vediamo insieme il riepilogo della lezione 17! Questa è una grande lezione che ha un sacco di nuovi vocaboli e un utile punto di grammatica! Oggi ho intenzione di anticipare alcuni errori comuni e alcune difficoltà, in particolare per quanto riguarda il vocabolario. Non dedicherò molto tempo alla grammatica. Faremo circa dieci esempi insieme solo per la revisione. Ma penso che il video della grammatica che avete sia molto dettagliato. Quindi osservatelo e insieme mettiamo in pratica alcune di queste conoscenze. Concentriamoci principalmente sul vocabolario e sulla pronuncia. Oggi hai visto molte nuove parole e alcune di queste sono confuse. Ad esempio le parole:

viaggio

viaggio

viaggio

Per semplificare: quando qualcuno va in vacanza, dici:

“come è stato il tuo viaggio?”

Il “viaggio” è l’intera esperienza. Sta andando là. È lì. Sta tornando. Quindi questo è un “viaggio”. Ecco come stai
usa la parola “viaggio”. Com’è stato il tuo viaggio d’affari? Com’è andato il tuo viaggio in Thailandia? È così che usi la parola “viaggio”!

La parola “viaggio”. Qui attenzione con la pronuncia. È ancora una volta quel suono / dj / che abbiamo visto prima. L’abbiamo visto nella lezione 16 insieme. Vi ricordate? Era nella parola “ENJOY”, proprio come: lavoro, giudice, ingegnere, ok? Questa parola qui: “viaggio” è più da A a B. Come è stato il viaggio? Era estenuante, era lungo. Questo è ciò per cui usi la parola “viaggio”. Com’è stato il tuo viaggio? È stato perfetto. È andata bene. Era breve. Non è stato stressante. È così che si usa questa parola. Quindi non confondere la parola “viaggio” e “viaggio”.

Infine la parola: “viaggio”: è qui che le persone si confondono ancora di più. Io consiglierei di usare la parola “viaggio” come verbo. Viaggio molto per lavoro. Io viaggio. Non usate “viaggiare” tanto quanto un nome: un viaggio: non lo diciamo veramente! Come vanno i tuoi viaggi? – sembra molto antiquato.

Quindi dimenticatevi di questo. Usa semplicemente un “viaggio” e “un viaggio” e usa il verbo “viaggiare”.

Parlando di viaggi e trasporti, avete anche frasi brevi qui.

La difficoltà qui sta principalmente nella preposizione.

Quindi quando dici:

come vai a lavoro?

vado al lavoro in autobus

Vado a lavorare sul bus

Qui potete scegliere tra diverse preposizioni.

Vado in macchina

Vado sull’autobus

Io viaggio in macchina

Io viaggio in autobus

Viaggio in metropolitana

Fate attenzione: potete usare entrambe le preposizioni. Ma fate un po’ di pratica. Provate a fare le frasi. Scrivetele e la prossima volta che andate in classe o la prossima volta che avete una classe Skype, eseguite quelle frasi con ognuno che sarà in grado di dirvi se avete usato la preposizione giusta, il verbo giusto, se state usando correttamente tutto questo nuovo vocabolario e grammatica.

In questo dialogo avete anche il vocabolario relativo al fitness e al peso. Quindi, solo per la pronuncia, ripetete dopo di me:

sovrappeso

esercizio

esercizio – esercizi

puoi esercitare (è un verbo)

ma potete anche usarlo come nome:

faccio esercizio

Non faccio molto esercizio

Faccio molto esercizio

Nel contesto dell’apprendimento delle lingue, potete utilizzarlo al plurale:

Ho molti esercizi di grammatica da completare prima della prossima lezione.

Quello che vorrei sottolineare qui è:
sovrappeso

sovrappeso

peso: la seconda parte della parola è pronunciata allo stesso modo del verbo “aspettare”

peso – aspetta

Ve lo sto dicendo perché quando vedi la parola “sovrappeso”: wow, l’ortografia è complicata!

Quindi ricordate che potrebbe essere difficile fare lo spelling, ma pronunciarlo è facile come il verbo “aspettare”

sovrappeso – aspetta

Questa lezione contiene anche il verbo
“amore”:

Adoro mangiare – mi piace mangiare

Sto mettendo in evidenza questo verbo perché molti di voi studenti e questo nonostante abbiano un livello alto o basso, non importa, è un errore che vedo molto in classe. Mi piacerebbe solo ripetere questa regola insieme in modo che diventiate consapevole di questo errore e lo evitate non potete dire: io amo mangiare

Non è possibile utilizzare un infinito senza “TO” – non è corretto

Potete usare il “modulo di ing”:

Mi piace mangiare / amo mangiare

oppure usare l’infinito con “TO”

Amo mangiare / mi piace mangiare

attenzione oggi con il verbo modale “MUST”

So che molti dei miei studenti che non sono principianti totali hanno probabilmente già visto questo punto di grammatica prima:

can, must, will – tutti quei verbi sono chiamati verbi modali

Sono piuttosto peculiari, diversi dal nostro verbo standard perché provengono dalla grammatica tedesca.

Ecco perché sono molto diversi.

Te l’ho detto solo due minuti fa:

“Mi piace mangiare” “Voglio mangiare”

Ma “MUST” e “CAN” sono i due modali che hai visto finora in questo corso.

Non possono essere seguiti da “A”. È solo in contraddizione con la regola precedente, ma è perché le modali o i verbi modali sono diversi.

Potete dire: posso parlare lo spagnolo

Non potete dire: posso parlare spagnolo

Non va bene – è un errore orribile! Per favore non commettere questo errore!

Il verbo “DEVE”:

Devo svegliarmi presto.

Non potete dire: devo … Questo non esiste

Accettiamo semplicemente il fatto che abbiamo ereditato quella grammatica ed è per questo che nessuna delle regole precedenti si applica a quei verbi.

Questa è solo una piccola introduzione ai verbi modali

Infine vorrei rivedere il punto di grammatica della giornata con voi:

le preposizioni del luogo: in, at, on

Sul mio schermo avremo alcuni esempi che appariranno, proprio qui.

Queste frasi contengono uno spazio vuoto.

Vorrei che prendeste un minuto, leggeste la frase e poi riempiste quella frase usando “IN”, “AT” o “ON”.

Qual è la risposta qui?

Sono alla fermata dell’autobus.

Frase numero due:

il cane è in giardino

numero tre:

Mio fratello è in ufficio.

Numero quattro:

sono al parco

Numero cinque:

Sono sull’autobus

I negozi sono su Oxford Street

Ci vediamo a casa!

I bambini sono a scuola.

Gli studenti sono all’università.

Sono su un aereo.

Sono a Soho.

Questo è tutto per oggi! Grazie per aver guardato questo video! Ci vediamo la prossima volta! Ciao ciao!

Esercizi

  1. Di seguito, hai 3 tipi di esercizi di corsi online in inglese:
    – un video di comprensione interattiva in cui devi scegliere la risposta corretta con Vero o Falso.
      – un esercizio di pratica del vocabolario del testo ascoltato in cui devi trascinare la parola che hai scelto dalla lista e incollarla nel posto giusto.
      – un esercizio di grammatica in cui devi compilare le caselle vuote con le risposte corrette.
 



Volver al índice del curso


Ir a la próxima lección


Facebook


Twitter


Youtube

Lenguas247 © 2018 All Rights Reserved

Condiciones Generales

Política de Privacidad

Precios

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*