Lesson 61

Lezione 61 Corso gratuito di inglese online

Introduzione

Impariamo Verbi + preposizione

Dialogo

1/ Sentence practice

Everybody laughed at me when I said I was going to Spain for a quiet holiday.

 

The hotels were half empty and there was hardly anyone in the pool. We don’t have to deal with taxis. We don’t have to worry about money.

 

Look we’ve found this Chiringuito with a three-course menu for the price of a bad takeaway in England.

The waiter seems not to be concentrating on his job. He hasn’t seen them.

He is not used to hurrying. It is better that way.

He came over to apologize for not seeing them. I am tired.

The Spanish have only just finished eating their lunch and the English are starting to come out for dinner.

What wine would you like? I prefer water to wine, grazie.

That’s Italian darling. In Spain, they say gracias.

You remind me of someone on the television, Rodney Trotter.

You’re right about that. I’m not sure I was meant to be multilingual.

You are not angry with me, are you?

No, I’m not keen on fried food. I think I will go for the salad as a starter.

They have given me the menu in German. I am a touch out of practice with German.

That was a nice meal.

All is well that ends well.

 

1/Pratica della Frase​

Tutti hanno riso di me quando gli ho detto che sarei andato in Spagna per una vacanza rilassante.

Gli hotel erano mezzi vuoti e non c’era quasi nessuno in piscina.

Non dobbiamo avere a che fare con i taxi.

Non dobbiamo preoccuparci dei soldi.

Guarda, abbiamo trovato un chiringuito con un menù da tre portate al prezzo di un cattivo pasto d’asporto in Inghilterra.

Il cameriere non sembra concentrato sul suo lavoro.

Lui non ci ha visto.

Non è abituato alla fretta.

È meglio così.

È andato a scusarsi per non averli visti.

Sono un po’ stanco.

Gli spagnoli hanno appena finito di mangiare il loro pranzo mentre gli inglesi stanno per iniziare a uscire a cena.

Che vino desiderate?

Preferisco l’acqua, grazie.

Quello è italiano, caro.

In Spagna dicono “gracias”.

Mi ricordi qualcuno della televisione, Rodney Trotter.

Hai ragione.

Non sono sicuro di esser fatto per essere un poliglotta.

Non sei arrabbiato con me, giusto?

No, non sono un amante del cibo fritto.

Penso che per cominciare sceglierò un’insalata come antipasto.

Mi hanno dato il menù in tedesco.

Io non so nulla di tedesco.

È stato un buon pranzo.

Tutto è bene ciò che finisce bene.

Vocabolario

2/ Vocabulary Practice

Prepositions after verbs

Adjectives after nouns.

Everybody

Laughed at me

A quiet holiday.

Half empty

Hardly anyone

In the pool

To have to deal

Do not have to worry about

Chiringuito

A three-course meal

For the price of

A  takeaway

The waiter

Seems not

To be concentrating on

job.

He hasn’t seen us.

To be used to

Hurrying.

It is better that way.

To come over

To apologize

To be a bit tired

Only just finished

Eating their lunch

To start to come out

for dinner.

Wine,

Grazie.

Darling.

Gracias.

To remind someone of

on the television

Rodney Trotter.

To be right about

Meant to be

Multilingual.

To be angry with someone

To be keen on

Fried food

To go for

A salad

As a starter.

In German.

Out of practice

All is well that ends well.

2/Pratica di Vocabolario ​

Preposizioni dopo i verbi

Aggettivi dopo sostantivi

Tutti

Hanno riso di me

Una vacanza rilassante

Mezzo vuoto

Quasi nessuno

In piscina

Avere a che fare

Non devi preoccuparti di

Un chiringuito

Un menù da tre portate

Al prezzo di

Un asporto

Il cameriere

Non sembra

Essere concentrato su

Lavoro

Lui non ci ha visto

Essere abituato a

Fretta

È meglio così

Andare

Scusarsi

Essere un po’ stanco

Hanno appena finito

Mangiare il loro pranzo

Iniziare a uscire

A cena

Vino

Grazie

Caro

Grazie

Ricordare qualcuno di

In televisione

Rodney Trotter

Aver ragione su

Fatto per essere

Poliglotta

Essere arrabbiato con qualcuno

Essere un amante di

Cibo fritto

Scegliere

Un’insalata

Come antipasto

In tedesco

Fuori allenamento

Tutto è bene quel che finisce bene

Grammatica

3/ Verbs + preposition

Prepositional verbs

Prepositional verbs are also known as verbs + preposition. They are very different to phrasal verbs.

Why are they different?

A prepositional verb has a grammatical preposition. This means that the preposition is there to introduce the direct object and is not there to alter the meaning of the main verb. In addition, prepositional verbs are inseparable.

You can not say: What do you excel?

You need the preposition to understand the sentence.

What do you excel at?

or

What did you apologise for?

and so on.

So they are inseparable.

Finally, it is essential to learn the combinations. The combinations stem from common usage. There aren’t any clear rules that govern the use of prepositional verbs.

In some cases, a verb can work with several prepositions, one, two or three different prepositions and have the same meaning.

For example,

You can talk/speak about something

or,

You can talk/speak of something

The meaning is the similar.

The meaning is really identical in fact and others like FIGHT can be followed by different prepositions and give a completely different meaning to the sentence.

For example,

They fight against abuse.

We are therefore in a negative context

They fight against something

and

They fight for freedom.

This is a positive context

Then we have this verb here: “arrive” which is also quite peculiar “arrive at” or “arrive in”. Never “arrives TO”*

I travel to…

I walk to…

However, ARRIVE can not be followed by TO when we’re talking about location or changing location you say: to arrive at the airport.

to arrive in London

Otherwise, I highlighted some tricky words here mainly because of its spelling this is commonly misspelled word.

to separate > it’s not an -E, it’s an -A

trust

We can say:

“You trust someone ∅”

But “trust someone with”

When you introduce an object you must use a preposition and and object

Here I’ve circled “OBJECT” because it is said “to Object” (accented on the last syllable)

and not “To OBject”* (accented on the first syllable)

“OBject” (accented on the first syllable) is a name

and “To ObJECT” (accented on the last syllable) is a verb.

These are also common mistakes

“TO DEPEND” works only “ON”

“It depends ON the weather”

And “LISTEN”

“What are you listening TO?”

“I Listened TO a radio program”

or “TV show”

Not “LISTEN SOMETHING” *

Do not forget that they are inseparable and that they need prepositions.

3/Verbi + Preposizione

Verbi prepositivi

I verbi prepositivi sono anche noti come verbi + preposizione. Sono molto diversi dai verbi frasali.

Perché sono diversi?

Un verbo preposizionale ha una preposizione grammaticale. Ciò significa che la preposizione serve per introdurre l’oggetto diretto e non per modificare il significato del verbo principale. Inoltre, i verbi preposizionali sono inseparabili.

Non puoi dire: cosa eccelli?

Hai bisogno della preposizione per capire la frase.

In cosa eccelli?

o

Per cosa ti sei scusato?

e così via.

Quindi sono inseparabili.

Infine, è essenziale imparare le combinazioni. Le combinazioni derivano dall’uso comune. Non ci sono regole chiare che regolano l’uso dei verbi preposizionali.

In alcuni casi, un verbo può funzionare con diverse preposizioni, una, due o tre preposizioni differenti e avere lo stesso significato.

Per esempio,

Puoi dire / parlare di qualcosa

o,

Puoi dire / parlare di qualcosa

Il significato è il simile.

Il significato è in realtà identico e altri come LOTTA possono essere seguiti da diverse preposizioni e dare un significato completamente diverso alla frase.

Per esempio,

Lottano contro gli abusi.

Siamo quindi in un contesto negativo

Lottano contro qualcosa

e

Lottano per la libertà.

Questo è un contesto positivo

Quindi abbiamo questo verbo qui: “arrivare”

che è anche piuttosto peculiare

“arrivare a” o “arrivare a”

Mai “arriva a” *

Viaggio a …

Cammino a …

Tuttavia, ARRIVE (ARRIVARE) non può essere seguito da TO

quando parliamo di posizione

o cambio di posizione

tu dici: per arrivare in aeroporto.

arrivare a Londra

Altrimenti, ho evidenziato alcune parole complicate qui principalmente a causa della loro ortografia, questa è una parola comunemente sbagliata.

Separare> non è un -E, è un -A

trust – avere fiducia

Possiamo dire:

“Ti fidi di qualcuno ∅”

Ma “fidati di qualcuno con”

Quando si introduce un oggetto è necessario utilizzare una preposizione e un oggetto

Qui ho cerchiato “OBJECT” perché si dice “to Object” (accentato sull’ultima sillaba)

e non “To OBject” * (accentato sulla prima sillaba)

“OBject” (accentato sulla prima sillaba) è un nome

e “To ObJECT” (accentato sull’ultima sillaba) è un verbo.

Questi sono anche errori comuni

“TO DEPEND – dipendere” funziona solo “ON”

“Dipende dal tempo”

E “LISTEN -a scoltare”

“Cosa stai ascoltando?”

“Ho ascoltato un programma radiofonico”

o “serie TV”

Non “ASCOLTARE QUALCOSA” *

Non dimenticare che sono inseparabili e che hanno bisogno di preposizioni.

Domande e Risposte

4/ Questions and Answers

Do the English eat later than the Spanish?
No, it is the other way round.

 

Do you like fried food?
Not very much as it is not very good for you.

 

What time of year do daffodils start to come out?
In early spring.

 

Was the restaurant full of people?
No, there was hardly anyone.

 

Do you worry about money?
Yes, I think most people do, to a degree.

 

Do you like wine?
It depends and only then, in moderation.

 

Does he remind you of someone?
Yes, he looks like George Clowney.

 

Were you meant to be here?
No, I was supposed to be in the next room.

 

Did you say you were angry?
No, I said I was hungry.

 

I don’t like to hurry my food, do you?
No, it gives me indigestion.

4/ Domande e Risposte

Gli inglesi mangiano più tardi degli spagnoli?

No, è il contrario.

Ti piacciono i cibi fritti?

Non molto perché non è molto buono per te.

In quale periodo dell’anno iniziano a spuntare i narcisi?

All’inizio della primavera.

Il ristorante era pieno di gente?

No, non c’era quasi nessuno.

Ti preoccupi per i soldi?

Sì, penso che la maggior parte delle persone lo faccia, fino a un certo punto.

Ti piace il vino?

Dipende e solo allora, con moderazione.

Ti ricorda qualcuno?

Sì, assomiglia a George Clowney.

Dovevi stare qui?

No, dovevo essere nella prossima stanza.

Hai detto che eri arrabbiato?

No, ho detto che avevo fame.

Non mi piace mangiar di fretta il mio cibo, a te?

No, mi dà indigestione.

Pronuncia

5/ Pronunciation

Hi, let’s discover some consonant sounds together: ner, the air goes through your nose, not your mouth, keep your tongue touching the roof of your mouth as well as the size of your teeth this is a voiced sound so feel the vibration coming from your throat. ner, thing, Fang, sung, wing, hungry ,nothing, ring. Let’s repeat:  ner, thing, Fang, sung, wing, hungry ,nothing, ring. 

Now test time, how would you pronounce these words?

The answer is: angry, bank, uncle.

That’s for today, see you soon.

5/ Pronuncia

Ciao, scopriamo insieme alcuni suoni consonanti: ner, l’aria passa attraverso il tuo naso, non la tua bocca, tieni la lingua a contatto con il palato e la dimensione dei tuoi denti questo è un suono sonoro, quindi senti la vibrazione proveniente da la tua gola

ner, cosa, zanna, cantato, ala, affamato, niente, anello.
Ripetiamo: ner, cosa, zanna, cantato, ala, affamato, niente, anello.

Ora prova, come pronunceresti queste parole?

La risposta è: arrabbiato, banca, zio.

Questo è per oggi, a presto.

Esercizi

  1. Di seguito, hai 3 tipi di esercizi di corsi online in inglese:
    – un video di comprensione interattiva in cui devi scegliere la risposta corretta con Vero o Falso.
      – un esercizio di pratica del vocabolario del testo ascoltato in cui devi trascinare la parola che hai scelto dalla lista e incollarla nel posto giusto.
      – un esercizio di grammatica in cui devi compilare le caselle vuote con le risposte corrette.



Volver a la lección anterior


Ir a la próxima lección


Facebook


Twitter


Youtube

Lenguas247 © 2018 All Rights Reserved

Condiciones Generales

Política de Privacidad

Precios

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*