Lesson 81

Lezione 81 Corso gratuito di inglese online​​​​​

Modali al passato

Dialogo

1/Sentence Practice

You shouldn’t have gone to the cinema without me, you might have told me you were going.

You will do these things and you would see the one film, that is worth going to at the moment.

I have to be considerate and it is you who decides to go off and leave me during the week. What am I supposed to do?

Smacks of double standards, if you ask me.

After all, the jury is out on whether you need a degree to become multilingual.

Alright, let’s enjoy the film.

They should not have cast Russel Crewe in the lead role, he’s far too physical to play that kind of role.

After the film, they go for a drink.

You might have told me that you were so tired, that you were going to sleep through half the film. You weren’t snoring but the lady next to you kept looking at you. People are over sensitive, although, you did try to put your head on her shoulder twice.

You will eat popcorn every time and come out of the cinema covered in the stuff.

You would start criticising me just when I thought what a nice evening we were having.

I might as well be deaf and dumb for all you care.

Anyway, I thought the attention to detail was approximate at best, the leaves were falling from the trees and you could hear a cuckoo singing in the background. A film does not have to be authentic to be good, I think we are picking holes because the film was substandard.

The likelihood of such an incident not being an accident are somewhat remote.

You don’t need to have a degree to spot a run of the mill film or to appreciate an exceptional one. He has made some really good films. It was just the luck of the draw, you seem to be going down with something. Are you going to take something for it?

No, I will let nature take its course although it would be a bit of a blow to fall ill just now. I have an essay to hand in next Friday and I will have to do quite a lot of research before I write it.

I’m glad I don’t have to write any more essays. I was never any good at them.

We had to come up with new ideas all the time which is not my forte.

In the past, students did not have to deal with all this information online. They could come up with a new and above all new original angle, far easier than today. You don’t have to have the internet to study but it makes it a lot easier.

Your phone is vibrating. That will be your mother.

It can’t be. I have already spoken to her twice today.

It’s a phone company. Ignore it.

Have you spoken to Janet by any chance?

Then you won’t of heard the news then, will you?

I thought you must have heard by now that we have been invited to a dinner party next week.

The food should be good, shouldn’t it?

Actually, I have a feeling it will be excellent because she has bought one of those ARGER ovens.

She should have mastered that by now, shouldn’t she?

She may well have done but the proof is in the eating.

Fancy a nightcap? We might have a cup of cocoa before bed.

Have you speculated on your chances of a promotion or a raise of salary?

That’s funny you have foreseen what my major preoccupation is at the moment because I delivered an ultimatum to my boss today.

Was it fate or was it your instincts that led you to mention that?

As it happens neither, we discussed it a lot and then your interest seemed to die down.

It was not a coincidence, in fact, it was rather a safe bet that you would be dwelling on that. I just wanted to make sure.

1/Pratica della Frase​

Non dovevi andare al cinema senza di me, avresti dovuto dirmelo che ci stavi andando.

Farai queste cose e dovresti vedere l’unico film che vale la pena andare a vedere al momento.

Devo essere premuroso e poi sei tu che quella che decide di partire e lasciarmi durante la settimana. Cosa dovrei fare?

Due pesi e due misure, se vuoi la mia opinione.

Dopo tutto, la giuria ha deciso se hai bisogno di un diploma per diventare multilingue.

Va bene, godiamoci il film.

Non avrebbero dovuto assegnare a Russel Crewe la parte principale, è troppo fisico per interpretare quel tipo di ruolo.

Dopo il film, vanno a bere qualcosa.

Avresti potuto dirmi che eri così stanco, hai praticamente dormito per metà del film. Non russavi ma la signora accanto a te continuava a guardarti. Le persone sono troppo sensibili, anche se hai provato a mettere la testa sulla sua spalla due volte.

Mangerai sempre popcorn e uscirai dal cinema coperto di roba.

Cominci a criticarmi proprio quando pensavo che stavamo passando una bella serata.

Potrei anche essere sordomuta per quanto poco ti interessa.

Ad ogni modo, pensavo che l’attenzione fosse quasi massima, le foglie stavano cadendo dagli alberi e si sentiva un cuckoo che cantava sullo sfondo.

Un film non deve essere autentico per essere buono, penso che stiamo trovando da ridire perché il film era scadente.

La probabilità che un tale incidente non sia un incidente è piuttosto remota.

Non serve una laurea per individuarne uno comunissimo o per apprezzarne uno eccezionale. Ha fatto alcuni film davvero belli.

È stato solo un caso, sembra che tu stia andando troppo a fondo. Hai intenzione di fare qualcosa per questo?

No, lascerò che la natura faccia il suo corso anche se sarebbe un po’ un colpo ammalarsi proprio ora. Ho un saggio da consegnare il prossimo venerdì e dovrò fare un sacco di ricerche prima di scriverlo.

Sono contento di non dover scrivere altri saggi.

Non ero mai bravo in questo.

Dovevamo inventare sempre nuove idee che non sono il mio forte.

In passato, gli studenti non dovevano gestire tutte queste informazioni online. Potevano trovare qualcosa di nuovo e soprattutto un nuovo aspetto originale, molto più facile di oggi. Non devi avere Internet per studiare ma lo rende molto più facile.

Il tuo cellulare sta vibrando. Sarà tua madre.

Non può essere. Ci ho già parlato due volte oggi.

È una compagnia telefonica. Ignoralo.

Hai parlato con Janet, per caso?

Allora non avrai sentito la notizia, no?

Pensavo che ormai sapessi che siamo stati invitati a una cena la prossima settimana.

Il cibo dovrebbe essere buono, no?

In realtà, ho la sensazione che sarà ottimo perché ha comprato uno di quei forni ARGER.

Dovrebbe saperlo già usare a quest’ora, no?

Potrebbe averlo fatto, ma la prova è nell’assaggio.

Ti va un bicchierino? Pensavo avessi sentito dire che siamo stati invitati a una cena la prossima settimana.

Il cibo dovrebbe essere buono, non dovrebbe?

In realtà, ho la sensazione che sarà eccellente perché ha comprato uno di quei forni ARGER.

Doveva averlo imparato a quel punto, non dovrebbe?

Potrebbe averlo fatto, ma la prova è nel mangiare.

Vuoi un bicchierino? Potremmo farci una tazza di cacao prima di andare a letto.

Hai ipotizzato la possibilità di una promozione o un aumento di stipendio?

È curioso che tu abbia previsto quale sia la mia maggiore preoccupazione al momento perché ho dato un ultimatum al mio capo oggi.

È stato il caso o il tuo istinto che ti ha portato a menzionarlo?

Visto che neppure è successo, ne abbiamo discusso molto e poi il tuo interesse sembra essersi spento.

Non era una coincidenza infatti, era piuttosto una scommessa certa che ti ci saresti soffermata. Volevo solo essere sicuro.

Vocabolario

2/Vocabulary Practice

Approximate

 

To assign

 

Authentic

 

A blow

 

Coincidence

 

Deliberate

 

To die down

 

Fate

 

To foresee

 

To dwell on

 

Hazard

 

Instrument

 

Likelihood

 

Deaf and dumb

 

To master

 

To pick

 

Run of the mill

 

To speculate

 

To startle

 

Stray

 

Superstitious

 

Substandard

 

Uncertainty

 

To appreciate

 

Instinct

 

Popcorn

 

Chance upon

 

To cool down

 

To die out

 

To dry up

 

To heat up

 

To put down to

 

Spring up

 

To throw out

 

Safe bet

 

To make certain

 

As it happens

 

At lightning speed

 

Winds of change

 

The odds are in favour

 

The luck of the draw

 

Come rain or shine

 

The proof is in the eating

 

Let nature take its course

 

No rhyme or reason

 

Mystery-mystify-mysteriously

 

Cause-causation-causal

2/Pratica di Vocabolario ​

Approssimativo

Assegnare

Autentico

Un soffio

Coincidenza

Deliberato

Morire

Destino

Prevedere

Soffermarsi

Rischio

Strumento

Probabilità

Sordomuto

Padroneggiare

Prendere

Ordinario

Speculare

Stupire

Randagio

Superstizioso

Scadente

Incertezza

Apprezzare

Istinto

Popcorn

Trovare

Raffreddare

Estinguersi

Asciugare

Riscaldare

Mettere giù

Fiorire

Gettare fuori

Scommessa sicura

Essere sicuro

Come succede

Alla velocità della luce

Vento del cambiamento

Le probabilità sono a favore

La fortuna del sorteggio

Vieni pioggia o sole

La prova è nel mangiare

Lascia che la natura faccia il suo corso

Nessuna rima o ragione

Mistero / mistero / misteriosamente

Causa / causalità / causale

Grammatica

3/Modal perfect:

Modals in the perfect tenses are referred to as modal perfect.

They are often used for deductions in the past. We use them to speculate about past actions or events.

What is a perfect infinitive ?

Have + past participle (“have been”, “have done”, “have watched”…) is called the perfect infinitive.

Modal verbs – review

When using a modal verb to talk about the present or past or conditional it is followed by a bare infinitive and infinitive without “to” : I must leave before rush hour. We would read together.

Could you do me a favor ?

Modal perfect : forms and use

In some cases, when using a modal verb to talk about the past, it is followed by a perfect infinitive.

  1. Could have + past participle

Couldn’t have + past participle

Could not have + past participle

They could have invited us to the wedding, instead they decided to only invite family.

You could have said something earlier. It is too late now.

I can’t find my wallet anywhere. I could have left in in the car. I’ll go and check.

  1. Should have + past participle

She should have called me. I would have picked her up.

Shouldn’t have + past participle

She shouldn’t have slammed the door. She got her finger stuck.

  1. Would have + past participle

We would have been able to study more, had we not been in bed with the flu.

Wouldn’t have + past participle

We wouldn’t have been able to arrive on time anyway.

  1. May have + past participle

They may have taken another route, but I’m not sure.

May not have + past participle

He may have avoided getting fired. I’ll have to ask him.

  1. Might have + past participle

They might have avoided traffic by taking the other way. I’ll ask them later.

Might not have + past participle

He might have put garlic in the sauce. I hope not.

  1. Must have + past participle

They must have learned English when they were young. Their accent is perfect.

Mustn’t have + past participle

I must have had too much to eat. I feel bloated.

  1. Can have + past participle

You can have heard him properly. He would never say anything like that.

Cannot have + past participle

Can + perfect infinitive

He’s a suspect ? It can have been him. He was home with me.

3/Modali al passato

I modali nei tempi perfetti sono definiti come modali perfetti.

Sono spesso usati per esprimere deduzioni in passato. Li usiamo per speculare su azioni o eventi passati.

Cos’è un infinito perfetto?

Have + participio passato (“è stato”, “ha fatto”, “ha guardato” …) è chiamato l’infinito perfetto.

Verbi modali – ripasso

Quando si usa un verbo modale per parlare del presente o del passato o condizionale, esso è seguito da un infinito infinito e infinito senza “to”: devo partire prima dell’ora di punta. Dovremmo leggere insieme.

Potresti farmi un favore?

Modale perfetto: forme e utilizzo

In alcuni casi, quando si usa un verbo modale per parlare del passato, è seguito da un infinito perfetto.

Could have + participio passato

Couldn’t have + participio passato

Could not have + participio passato

Avrebbero potuto invitarci al matrimonio, invece hanno deciso di invitare solo la famiglia.

Avresti potuto dire qualcosa prima. È troppo tardi adesso.

Non riesco a trovare il mio portafoglio da nessuna parte. Avrei potuto lasciare in macchina. Vado a controllare.

Should have + participio passato

Lei avrebbe dovuto chiamarmi. L’avrei presa io.

Shouldn’t have + participio passato

Non avrebbe dovuto sbattere la porta. Ha il dito bloccato.

Would have + participio passato

Avremmo studiato di più, se non fossimo stati a letto con l’influenza.

Wouldn’t have + participio passato

Non saremmo stati in grado di arrivare in tempo comunque.

May have + participio passato

Potrebbero aver preso un’altra strada, ma non ne sono sicuro.

May not have + participio passato

Potrebbe aver evitato di essere licenziato. Dovrò chiederglielo.

Might have + participio passato

Avrebbero potuto evitare il traffico prendendo l’altra direzione. Glielo chiederò più tardi.

Might not have + participio passato

Potrebbe aver messo l’aglio nella salsa. Spero di no.

Must have + participio passato

Devono aver imparato l’inglese quando erano giovani. Il loro accento è perfetto.

Mustn’t have + participio passato

Devo aver mangiato troppo. Mi sento gonfio.

Can have + participio passato

Avrai sentito male. Non direbbe mai niente del genere.

Cannot have + participio passato

Can + infinito perfetto

È un sospetto? Può essere stato lui. Era a casa con me.

Domande e Risposte

4/Questions and answers

Might I be right in thinking that you were Ronald’s brother? 

 

Yes I am, you were right in thinking that.

 

 

May I start without you?

 

Yes, you may start without me.

 

 

Shall we let nature take its course?

 

No, I think we should phone the doctor.

 

 

Should we take an umbrella?

 

Yes, we should. I think it might rain.

 

 

Can you come up with a new idea, please?

 

Yes, I will come up with a new idea by tomorrow morning.

 

 

When will you be handing your essay?

 

I will hand it in, on Friday morning.

 

 

I should like to change the product because it is substandard.

 

Of course, it is under guarantee.

 

 

Are you going down with something?

 

No I’m just a little tired that’s all.

 

 

What does your instinct tell you? 

 

It tells me that it is a safe bet.

 

 

Why do you keep dwelling on the past?

 

Because I feel that we keep making the same mistakes.

4/ Domande e Risposte

Potrei avere ragione a pensare che tu sia il fratello di Ronald?

Sì, lo sono, avevi ragione a pensarlo.

Posso iniziare senza di te?

Sì, puoi iniziare senza di me.

Dovremmo lasciare che la natura faccia il suo corso?

No, penso che dovremmo chiamare il dottore.

Dovremmo prendere un ombrello?

Si, dovremmo. Penso che potrebbe piovere.

Puoi trovare una nuova idea, per favore?

Sì, troverò una nuova idea entro domani mattina.

Quando consegnerai il tuo saggio?

Lo consegnerò venerdì mattina.

Vorrei cambiare il prodotto perché è scadente.

Naturalmente, è in garanzia.

Sei giù di morale per qualcosa?

No, sono solo un po’ stanco, tutto qui.

Cosa ti dice il tuo istinto?

Mi dice che è una scommessa sicura.

Perché continui a soffermarti sul passato?

Perché sento che continuiamo a commettere gli stessi errori.

Pronuncia

5/ Pronunciation

Hi, let’s discover some consonant sounds together r.  This is a voiced sound, feel the vibration coming from your throat, your tongue tip goes backwards, then slightly up, Radius, sorry, wrist, recipe, receipt, recycle, reptile.  Let’s repeat Radius, sorry, wrist, recipe, receipt, recycle, reptile.  Now test time, how would you pronounce these words? The answer is; right, fairy, really. That’s it for today, see you soon.

5/ Pronuncia

Ciao, scopriamo insieme alcuni suoni consonanti r. Questo è un suono doppio, senti la vibrazione proveniente dalla tua gola, la punta della lingua va indietro, poi leggermente in alto, Raggio, scusa, polso, ricetta, ricevuta, riciclo, rettile.

 

Ripetiamo Raggio, scusa, polso, ricetta, ricevuta, riciclo, rettile.

 

Ora prova, come pronunceresti queste parole?

 

La risposta è; giusto, fata, davvero.

 

È tutto per oggi, a presto.

Esercizi

  1. Di seguito, hai 3 tipi di esercizi di corsi online in inglese:
    – un video di comprensione interattiva in cui devi scegliere la risposta corretta con Vero o Falso.
      – un esercizio di pratica del vocabolario del testo ascoltato in cui devi trascinare la parola che hai scelto dalla lista e incollarla nel posto giusto.
      – un esercizio di grammatica in cui devi compilare le caselle vuote con le risposte corrette.



Volver al índice del curso


Ir a la próxima lección


Facebook


Twitter


Youtube

Lenguas247 © 2018 All Rights Reserved

Condiciones Generales

Política de Privacidad

Precios

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*